Lavoretti di Pasqua: come decorare le uova

Mancano poche settimane all’arrivo della festività più colorata della primavera. La Pasqua con i suoi colori pastello ci travolge portando gioia e allegria, quindi perché non aspettarla coinvolgendo anche i più piccoli? Oggi Diario Creativo farà volare la vostra fantasia e quella dei vostri bimbi con tanti spunti per la decorazione della casa. Idee semplici […]

Mancano poche settimane all’arrivo della festività più colorata della primavera. La Pasqua con i suoi colori pastello ci travolge portando gioia e allegria, quindi perché non aspettarla coinvolgendo anche i più piccoli? Oggi Diario Creativo farà volare la vostra fantasia e quella dei vostri bimbi con tanti spunti per la decorazione della casa. Idee semplici e originali per creare insieme divertenti lavoretti a tema pasquale. Abbiamo tante idee pronte per voi, ma prima partiamo con una domanda facile facile.

Qual è il simbolo della Pasqua? Ovviamente l’uovo. Le uova pasquali nell’immaginario collettivo sono il simbolo per eccellenza di questa festa. Possono essere di cioccolato oppure uova colorate, possono essere la base di fantastiche creazioni o diventare un bellissimo cestino pasquale da usare come centrotavola. Le possiamo dipingere, colorare, regalare e possono anche diventare dei giochi creativi da fare, per esempio, a scuola con amici e insegnanti o a casa con i genitori. Insomma, come avrete capito non c’è limite alla creatività. Ma ora mettiamoci a lavoro e iniziamo a decorare!

Lavoretti di Pasqua: idee creative per tutti i gusti

La decorazione delle uova è una pratica per grandi e piccini molto comune in tanti paesi europei e non solo. Durante questi giorni di festa molte famiglie si uniscono per creare questi lavoretti insieme ai più piccoli per passare del tempo con loro e intrattenerli nel periodo di vacanza dalla scuola. Con un po’ di impegno, le uova possono diventare qualsiasi cosa: pulcini di Pasqua, un unicorno, una gallina, dei simpatici coniglietti e, per i più esperti, i gusci possono diventare la tela per un’opera d’arte. Con il video che segue scoprirete alcuni dei nostri suggerimenti più divertenti:

 

Cosa ne pensate delle idee di Diario Creativo? Dopo aver visto questo tutorial è il momento di rimboccarsi le maniche e ricreare insieme questi lavoretti. Siete pronti? Ecco come nasce un ovetto unicorno.

  • Con le tempere GIOTTO Acrylic Paint dipingete la superfice dell’uovo di colore bianco per renderla uniforme e lasciate asciugare; potete svuotare un uovo vero facendo un buchino con uno stecchino alle due estremità e soffiando da un lato oppure utilizzare un uovo di polistirolo o persino in legno per decorazioni che durano negli anni;
  • Prendete i vostri pennarelli GIOTTO Decor Metallic e un cartoncino colorato Canson Colorline dove disegnerete le sagome delle orecchie e il corno del vostro unicorno per poi ritagliare il tutto;
  • Con la carta crespa create una coroncina colorata e poi procedete a incollare tutto con la colla vinilica GIOTTO Vinilik. Provatela anche nella versione a penna GIOTTO Vinilik Duo: grazie ai due beccucci erogatori potrete dosare più facilmente la giusta quantità di colla senza sporcarvi le mani;
  • Usate i pennarelli per aggiungere i dettagli come gli occhi con delle lunghe sopracciglia e la bocca del vostro ovetto unicorno.

L’idea in più

Potete anche realizzare l’uovo della dimensione che più vi piace utilizzando DAS bianco o rivestendo di DAS un oggetto di recupero della forma che vi occorre.

Per una sorpresa pasquale all’insegna della creatività non fatevi scappare gli ovetti Didò Toc Toc… sorpresa e Giotto be-bè Stick e Color Egg: ovetti in plastica bio-based da fonti rinnovabili che contengono un laboratorio gioco-creativo per bambini da realizzare con la pasta per giocare con Didò o i colori Giotto be-bè. Sono certificati per bambini dai 3 anni di età. Cibo per la mente, a zero importo di calorie.

Ecco come creare un ovetto prezioso handmade:

  • Con le tempere dipingete tutta la superfice dell’uovo del vostro colore preferito;
  • Scegliete un pennarello per la decorazione delle superfici, ad esempio GIOTTO Decor Materials o Metal, e disegnate dei piccoli puntini su tutta la superfice;
  • Per rendere tutto più scintillante vi basta applicare dei punti luce con GIOTTO Decor Glitter o in alternativa potete incollare sulla superficIe dell’uovo delle perline.

Come trasformare un ovetto in un coniglietto pasquale?

  •  Create un mix di due o più colori con le tempere GIOTTO extra quality pearl e dipingete la superfice del vostro uovo;
  • Con le matite e i pennarelli disegnate e colorate la sagoma che forma le orecchie e le zampette del coniglietto;
  • Una volta creati tutti i dettagli, incollateli sulla superficie dell’uovo e aggiungete con i pennarelli un simpatico musino e due occhietti vispi. (I conigli, si sa, amano le carote. Allora perché non disegnarne una su un cartoncino arancione per un super extra accessorio?)

Come avete visto le idee per decorare le uova di Pasqua non finiscono mai, potremmo andare avanti per ore e ore a darvi spunti creativi. Per esempio, potreste creare un ovetto multicolor semplicemente ritagliando a nastrino vari colori di carta crespa, per poi applicarli lungo tutta la superfice dell’uovo fino a coprirlo interamente. In questo modo si possono decorare tante altre cose come vasetti, bicchieri o cestini.

L’idea in più

Per gli alunni della scuola primaria, la decorazione delle uova potrebbe essere un lavoro stimolante da fare in gruppo con i propri amici. Scambiare idee e confrontarsi in un ambiente scolastico è sempre un’attività molto importante.

Lavoretti di Pasqua: altre idee per decorare la casa

Oltre a tutti gli animaletti che si possono creare decorando le uova, ci sono tantissime altre idee stupende per rendere speciali i giorni di Pasqua che ci aspettano. Si possono creare dei biglietti di auguri, colorati e divertenti, da donare come regalo ai propri amici e parenti. Se avete in previsione un pranzo, le uova che avete decorato insieme ai più piccoli possono diventare anche un segnaposto per i vostri invitati, e ancora, conoscete l’usanza di addobbare l’albero di Pasqua? In questo caso corre in vostro soccorso anche del materiale per fare riciclo creativo, come dei piatti di carta. Basta dipingerli seguendo il soggetto che preferite e con un nastro, dello spago o un filo di cotone li andrete ad appendere ai rami insieme alle altre decorazioni. Daranno subito un tocco di colore a qualsiasi ambiente.

Avete voglia di creare qualcosa di unico e speciale che duri nel tempo? Modellate le vostre decorazioni con DAS Smart, la pasta polimerica in 45 colori da cuocere in forno per straordinarie creazioni di design, accessori, gioielli e miniature. La pasta DAS Smart è facile da usare, si condiziona facilmente con mani e strumenti e le creazioni modellate, dopo essere cotte in forno per massimo 30 minuti alla temperatura massima di 110°, non cambiano colore e mantengono i dettagli, rendendo la vostra Pasqua unica e personalizzata. Con DAS Smart, potete anche modellare i regali da inserire nelle uova di Pasqua di cioccolata fai da te, saranno doni speciali fatti con le vostre mani pensando a chi lo riceverà e ricchi della vostra energia creativa. Trovate tanti altri spunti su dascreativelab.fila.it

Infine, il nostro ultimo suggerimento è una ghirlanda di Pasqua. Realizzarla è semplicissimo: basteranno delle uova decorate che fisserete alla composizione con dei bastoncini di legno e dei fiori che potete anche comporre anche con della stoffa (come lana o feltro colorato) per renderli originali e duraturi. Insomma, le decorazioni che possiamo creare per questa festa sono infinite, alla portata di tutti e soprattutto, per tutti i gusti. Tutti pronti a portare un po’ di colore nelle vostre case?

 

Questo articolo quanto ha acceso la tua creatività?
Grazie
/5
Potrebbero interessarti
Rimani aggiornato
Iscriviti alla Newsletter Fila per avere tutti gli ultimi aggiornamenti