MUBA per Diario Creativo: terzo appuntamento con “Didattica Modellabile

Il Pongo nella scuola Primaria Mani alla scoperta della materia Eccoci arrivati alla terza puntata di “Didattica modellabile”, il progetto fondato sul learning by doing di MUBA – da anni partner di FILA che, con il marchio GIOTTO è Colore Ufficiale delle attività educative del Museo dei Bambini di Milano – sviluppato in esclusiva per […]

Il Pongo nella scuola Primaria

Mani alla scoperta della materia

Eccoci arrivati alla terza puntata di “Didattica modellabile”, il progetto fondato sul learning by doing di MUBA da anni partner di FILA che, con il marchio GIOTTO è Colore Ufficiale delle attività educative del Museo dei Bambini di Milano – sviluppato in esclusiva per Diario Creativo. Il percorso ha come protagonista il Pongo declinato al servizio delle discipline di studio della scuola primaria 

In “Mani alla scoperta della materia” scopriremo come affiancare la plastilina by Giotto 100% vegetale alla Tecnologia.

La progettazione di un oggetto di design prevede diversi passaggi. Il più importante è quello che vede il progetto realizzato su carta trasformarsi in un vero oggetto.

Si propone di facilitare la scoperta delle caratteristiche fisiche degli oggetti (forma, dimensione, colore) lavorando con il Pongo che grazie alla sua malleabilità e non essendo soggetto a essicazione permette di essere utilizzato per infinite sperimentazioni. 

Designer in erba, buon divertimento! 

I materiali

Allestite il tavolo di lavoro con i materiali utili per l’attività: un foglio bianco, una matita, panetti di Pongo di uno o più colori, fil di ferro e alcuni esempi di oggetti di design da cui potrete trarre ispirazione. Noi abbiamo deciso di conoscere più da vicino la sedia, oggetto di studio di moltissimi design famosi.

Il progetto 2D
Disegnate sul foglio a matita l’oggetto di design che volete realizzare.

La scheda prodotto
Create la scheda prodotto dell’oggetto che state realizzando. La scheda prodotto è una sorta di carta d’identità che risulta utile per avere informazioni più precise sull’oggetto d’indagine.
Il prototipo – Lo scheletro…

Il prototipo – … e il corpo

Date corpo al vostro progetto. Modellate il Pongo sul prototipo che avete creato e date forma al vostro oggetto. La consistenza della plastilina by Giotto facilita il gesto e vi aiuta a calibrare e ripensare il progetto che in 2d risulta statico.

Design in mostra

Date un nome al vostro oggetto e realizzate in uno spazio dedicato della classe una mostra di tutti gli oggetti creati pensando ad un percorso espositivo che possa valorizzare ogni singola sperimentazione.

Questo articolo quanto ha acceso la tua creatività?
Grazie
/5
Potrebbero interessarti
Educare al pensiero creativo
Fantasia di texture
In moltissimi contesti si parla di texture come sinonimo di ‘pattern’, ma cosa sono in realtà l
Rimani aggiornato
Iscriviti alla Newsletter Fila per avere tutti gli ultimi aggiornamenti